SPERIMENTAZIONE MACACHI TORINO E PARMA

Questa petizione sarà consegnata a:

Ministro della Salute, Speranza

207 sostenitori


Quando i macachi si sveglieranno sentiranno solo dolore e, quando proveranno a aprire gli occhi, sentiranno solo dolore e che non vedono più.

Se non è crudeltà questa, chiediamoci cosa altro possa essere.

L’Università di Torino e di Parma  stanno continuando a svolgere la  sperimentazione per il progetto “ LIGHTUP – Turning the cortically blind brain to see”  dove  6 macachi verranno operati e resi ciechi per studi su deficit visivi nell’essere umano.

I macachi verranno prima sottoposti a un periodo di preparazione durante il quale, quasi ogni giorno, per ore, verranno immobilizzati su delle sedie e costretti a riconoscere delle immagini.

Sappiamo che gli sono già state piantate delle viti in testa e che la sperimentazione procede. Dopo questa fase verranno resi ciechi. L’intervento al cervello, molto invasivo e doloroso, si svolgerà in autunno e l’intera sperimentazione durerà 5 anni. Abbiamo intenzione di ricorrere al Consiglio di Stato, e per fare questo abbiamo bisogno di tutti voi.

I test sugli animali non danno risultati attendibili, ufficialmente, in oltre il 95 % dei casi. Quindi oltre  è inaccettabile moralmente che venga fatto del male a creature indifese.

Il  Ministero della Salute si nega per ogni provvedimento di sospensione  del caso, e nonostante l’interpello al TAR, nulla si muove. I cittadini hanno il diritto di sapere in che modo verranno spesi due milioni di euro di fondi pubblici dati dalla Commissione Europea!

Noi, di ORA RISPETTO PER TUTTI GLI ANIMALI  chiediamo al Ministro della Salute Roberto Speranza di interrompere immediatamente la sperimentazione “LIGHTUP – Turning the cortically blind brain to see” e di liberare subito i macachi affidandoli a Centri di recupero e/o ad Associazioni animaliste.