Istituzione di ulteriori aree sgambamento cani Vasto

Questa petizione sarà consegnata a:

Alla c.a. del SINDACO Dott. MENNA FRANCESCO COMUNE DI VASTO e p.c. ASSESSORE ALL’AMBIENTE Dott.ssa CIANCI PAOLA

297 sostenitori


SI CHIEDE CON PETIZIONE POPOLARE ONLINE di includere nell’ordine del giorno della prima seduta utile del Consiglio Comunale, la richiesta di “Istituire nel Comune di Vasto ulteriori aree attrezzate e recintate idonee per condurre i cani allo sgambamento e per l’espletamento dei bisogni fisiologici, individuando altresì tra le postazioni due/tre aree a Vasto Marina e un tratto libero di litorale da dedicare ad area attrezzata per la conduzione dei cani.”

Con questa raccolta di firme online, promossa dal Movimento Politico ORA RISPETTO PER TUTTI GLI ANIMALI della sezione Vasto, si richiede di dar seguito alle numerose richieste dei residenti, soprattutto della Marina, e dei villeggianti proprietari di cani in merito alle aree attrezzate.
I sottoelencati cittadini, promotori e firmatari della presente, si rendono disponibili ad organizzarsi ed a costituirsi parte interlocutrice e fattivamente attiva con l’Amministrazione Comunale per l’attuazione del progetto.
Si approfitta inoltre della presente per richiedere di installare altri appositi raccoglitori di deiezioni all’interno e all’esterno dell’area comunale in essere e di una maggior cura nella gestione del verde pubblico nelle aree già presenti, dotando i siti di necessarie fontanelle ďacqua potabile.

Si suggerisce altresì di dotare tutta Vasto di contenitori idonei dove conferire detti rifiuti per una questione di pulizia e decoro urbano, altrimenti risulta alquanto bizzarro imporre la raccolta delle deiezioni ai cittadini.
Con la medesima raccolta di firme si richiede di dar seguito alle numerose richieste ricevute dai villeggianti, di proprietari di cani, che per avere accesso nelle spiagge dedicate, sono costretti a lasciare gli animali al guinzaglio.
Si segnala l’importanza di venire incontro soprattutto ai turisti, che vogliano usufruire, insieme al loro quattrozampe, degli analoghi vantaggi e possibilità messi a disposizione di tutti gli altri utenti del litorale.

E’ una iniziativa che nasce soprattutto per contribuire alla diminuzione del fenomeno degli abbandoni degli animali nel periodo estivo, oltre che ad avere un tratto di arenile aperto anche ai cani per tutti quei turisti che normalmente sarebbero costretti a rinunciare alle vacanze piuttosto che lasciare il cane a casa o sofferente sotto l’ombrellone, senza la possibilità di muoversi e giocare in spiaggia.
La disponibilità di questo tratto permetterebbe inoltre a chi decide di soggiornare nella nostra città di essere autorizzato a fare il bagno col suo amico a quattrozampe, libero di correre senza guinzaglio, senza museruola e senza arrecare disturbo a residenti e villeggianti, che non gradiscono la loro presenza o ne sono intimoriti.

Restasi a disposizione per ulteriori chiarimenti affinché si possano aggiungere ulteriori soluzioni per ampliare un’offerta interessante al pacchetto turistico del vastese.

Cordiali Saluti

Seguono nominativi dei promotori.

A) CARUGNO ANNA, RITA

B) COSTANZO CONCETTA

C) MIRABELLA LIANA

D) PISANIELLO SILVIA

E) CIAMPAGNA GIUSEPPE

EMAIL ora.vasto2021@gmail.com