AIUTIAMO GLI ULTIMI 800 ORANGHI TAPANULI A SOPRAVVIVERE

Questa petizione sarà consegnata a:

Al Governo e al Presidente dell’Indonesia, Joko Widodo

718 sostenitori


Una minuscola foresta pluviale sta per essere distrutta, e con essa gli ultimi oranghi  gli ultimi 800 oranghi Tapanuli.

E tutto per costruire una diga che potrebbe segnare la loro estinzione.

Gli esperti di fauna del luogo  chiedono di cancellare il progetto e salvare gli oranghi.

Diamogli il sostegno di tutti  di noi di ORA RISPETTO PER TUTTI GLI ANIMALI

FIRMA LA PETIZIONE:

Al Governo e al Presidente dell’Indonesia, Joko Widodo:
Salvate gli ultimi 800 oranghi Tapanuli dall’estinzione cancellando il progetto della centrale idroelettrica di Batang Toru. Il destino di un’intera specie è nelle vostre mani.

 

Questa specie è stata scoperta solo pochi mesi fa. E si è capito subito che sono il grande primate maggiormente a rischio di estinzione sulla Terra. Sono solo 800 e vivono in una porzione di foresta pluviale sempre più piccola, in Indonesia, e questa centrale idroelettrica verrebbe costruita esattamente in mezzo al loro habitat! Non sorprende che molte delle più importanti banche se ne stiano lontane dal progetto.

Gli oranghi sono praticamente nostri cugini.

Abbiamo il 97% del DNA in comune. Ridono agli scherzi, piangono quando sono tristi, e capiscono perfettamente cosa significa l’arrivo delle motoseghe. Non possiamo lasciarli soli ad affrontarle e a venire spazzati via. Dobbiamo fermare tutto questo, assieme!

Gli scienziati ci hanno avvertito: stiamo andando verso una nuova estinzione di massa, causata in gran parte da noi umani. Ma al tempo stesso, per la prima volta abbiamo i mezzi per rispondere a questa crisi, e non c’è altro movimento globale che possa intervenire così forte né così veloce come il nostro.

Salviamoli!